Alla vigilia di Roma-Viktoria Plzen, in programma domani alle 21, David Limbersky e Jan Kovarik hanno parlato prima di imbarcarsi sul volo della squadra per l'Italia. Il primo, esperto terzino sinistro della squadra ceca, è sembrato il più battagliero dei due: "Dobbiamo mostrare il meglio di noi. La Roma farà di tutto per batterci. Sappiamo che è una partita difficile, ma vogliamo essere attivi. Non stiamo andando lì solamente per difenderci". Il centrocampista trentenne spera invece di sfruttare l'entusiasmo della vittoria contro lo Sparta. "Ogni partita è speciale in Champions League. Speriamo di riuscire a capitalizzare al meglio la vittoria di venerdì scorso contro lo Sparta Praga".