Champions

Tempi supplementari fatali alla Roma: tre eliminazioni su tre dopo 120 minuti

Contro il Porto la quarta eliminazione agli ottavi degli ultimi 5 disputati. La squadra giallorossa è la prima squadra a subire gol in 31 trasferte di fila

, di LaPresse

, di LaPresse

PUBBLICATO DA La Redazione
07 Marzo 2019 - 12:19

La Roma perde 3-1 in casa del Porto e esce dalla Champions League tra mille polemiche. Questi alcuni numeri della partita:

La Roma è stata eliminata in quattro delle ultime cinque occasioni in cui ha disputato gli ottavi di finale di Champions League.

In Coppa dei Campioni/Champions League la Roma è arrivata ai tempi supplementari per la terza volta: tre eliminazioni.

La Roma è la prima squadra nella storia della Champions League a subire gol in 31 trasferte consecutive.

Gli ultimi due gol di Daniele De Rossi in Champions League sono stati su calcio di rigore, mentre nessuno dei precedenti sei era arrivato dal dischetto.

Nei tempi regolamentari l'unico tiro nello specchio per la Roma è stato il rigore di Daniele De Rossi.

Kostas Manolas ha collezionato la presenza numero 200 con la Roma, diventando anche il quarto giocatore per numero di partite in Champions League nella storia del club (32, alla pari di Florenzi, dopo De Rossi, Totti e Panucci). (dati Opta)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONSIGLIATI