Pepe perde il pelo ma non il vizio, il difensore portoghese ha fatto il suo esordio con il Porto alla sua maniera: un'entrata killer a piedi uniti nel match di coppa Taça di Portogallo contro i Leixoes che gli è costata subito un cartellino giallo.

Pepe è arrivato in questo mercato di gennaio dopo aver rescisso il contratto con il Besiktas: per lui si tratta di un ritorno a casa visto che oltre 10 anni fa il Porto lo aveva lanciato nel grande calcio. Il Porto sarà il prossimo avversario della Roma negli ottavi di Champions League. La gara d'andata si giocherà all'Olimpico il 12 febbraio, ritorno in Portogallo il 6 marzo.