Pareggio pieno di emozioni sotto il diluvio di Reggio Emilia: al Mapei Stadium il derby emiliano tra Sassuolo e Bologna termina sul 2-2, con i neroverdi che recuperano due volte il vantaggio degli uomini di Inzaghi e nel finale sfiorano la vittoria con Matri. 

Ritmo frenetico nei primi 17 minuti, con il Bologna che trova il gol del vantaggio al 2' con Palacio. Due pali fermano i rossoblu e permettono al Sassuolo di restare in partita, con Marlon che trova l'1-1 al 17' con un potente destro dalla distanza che batte Skorupski. 

Nella ripresa nuovamente Bologna in vantaggio dopo appena 11 minuti con Mbaye. Gli uomini di De Zerbi si riversano in avanti alla ricerca del pari: all'85' Calabresi ferma in scivolata Sensi all'ingresso dell'area di rigore. Sul dischetto si presenta Boateng, che realizza con freddezza e regala un punto al Sassuolo