Rick Karsdorp ha parlato in zona mista dopo la fine di Roma-Milan. Ecco le sue dichiarazioni.

Sono due punti persi quelli di stasera?
Sì sono d'accordo, ma non era una partita facile sul piano mentale. Per certi versi sembrava di giocare in trasferta con i fischi del pubblico. Li capisco ma in questo momento avremmo bisogno di positività. Abbiamo giocato una buona partita, non era facile dopo il 7-1 e abbiamo dimostrato sul campo la nostra reazione.

Come ti senti fisicamente?
Mi sento bene sono contento di aver avuto questo minutaggio e questa fiducia, sono un combattente. Ho sempre lottato per il mio posto anche in allenamento e ora sto avendo le opportunità per far vedere quello che posso fare.

La società ha confermato la fiducia a Di Francesco. Pensi che il gruppo sia pronto a seguirlo?
Sì assolutamente. Poi in campo la domenica ci vanno i giocatori, di sicuro non il tecnico. Siamo noi a dover migliorare e mettere in campo il nostro lavoro sul campo con continuità.