Nicchi: "Errori arbitrali? Non credo nella sudditanza psicologica"

Il presidente dell'Aia respinge le accuse arrivate dai presidenti Cairo e Preziosi dopo l'ultimo week-end di Serie A: "Non sono io a dover dare risposte"

Marcello Nicchi

Marcello Nicchi

La Redazione
18 Dicembre 2018 - 15:46

Un altro week-end di Serie A è stato archiviato non senza qualche polemica arbitrale. In particolare a protestare sono stati i presidenti di Torino e Genoa, a loro modo di vedere penalizzati dalle scelte arbitrali. Il presidente dell'Aia Marcello Nicchi però non vuole sentir parlare di sudditanza psicologica verso le big: "Non è un argomento di casa mia", ha risposto ai giornalisti a margine del consiglio federale che si è tenuto oggi a Roma."Non devo dare risposte io, ognuno ha un ruolo e fa quello che deve fare", ha chiosato Nicchi respingendo così al mittente le accuse arrivate nei confronti della classe arbitrale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Tags: