A partire dalla prossima stagione l'alcol sarà venduto allo stadio durante le partite di Champions League. Il Comitato Esecutivo della Uefa ha infatti emendato l'articolo 36 delle Safety and Security Regulations che ne proibiva la vendita durante le gare ufficiali delle competizioni europee, che adesso recita: "L'organizzatore del match può vendere o distribuire alcolici nello stadio o nelle aree circostanti solo nel rispetto dei limiti permessi dalla legislazione nazionale e locale in quel momento". Questo significa che da adesso sarà in vigore la legge vigente in ogni differente nazione in cui si svolgono le partite. In Italia, pertanto, la vendita verrà liberalizzata. 
  
Leggi anche: Champions, la Roma tifa Paok contro Basilea