Lo Shakhtar Donetsk, prossimo avversario della Roma negli ottavi di finale di Champions League, si preparerà in Turchia dove rimarrà dal 15 al 24 gennaio, prima di spostarsi negli Emirati Arabi (dal 27 gennaio al 7 febbraio) vista la sosta del campionato ucraino. Nel periodo in Turchia (a Belek) la squadra di Paulo Fonseca scenderà in campo il 20 gennaio contro il Ludogorets e il 24 sfiderà la Dinamo Zagabria. Negli Emirati Arabi, invece, lo Shakhtar prenderà parte al torneo amichevole Dubai International Cup, dove affronterà il Copenhagen (30 gennaio), lo Slavia Praga (2 febbraio) e l'AIK Solna (7 febbraio). Poi il rientro a Charkiv dove il 21 febbraio andrà in scena la prima sfida contro la Roma.