Si è svolto il 22 maggio presso il Ristorante "Core de Roma" - con l'egida, l'aiuto e il supporto dell'Associazione Italiana Roma Club 1971 - l'evento benefico organizzato dal Roma Club Laurentino che ha donato un defibrillatore portatile completo di piastre pediatriche alla Società Fortitudo Roma 1908 che ne era sprovvista.

La raccolta di fondi è stata possibilie sia attraverso l'impagabile l'impegno e la dedizione del Direttivo del Roma Club Laurentino che ha saputo ben organizzare una riffa di beneficenza sia attraverso l'aiuto ed il sostegno di molti amici tesserati.

Il locale pieno, i colori di Roma ovunque, l'entusiasmo dei partecipanti e il desiderio di fare del bene con amore sempre e comunque, sono stati il collante giusto per la perfetta riuscita dell'evento benefico. Ha allietato la serata "Daniele si Nasce" che ha interpretato alcune canzoni di Renato Zero.

I sorrisi, gli sguardi e i ringraziamente dei Dirigenti della Fortitudo Roma 1908 intervenuti hanno ripagato dei tanti sforzi compiuti nelle ultime settimane per organizzare l'evento. Il "grazie" che il presidente della Fortitudo ha con emozione e sincerità pronunciato nel momento della consegna del defibrillatore è stato un momento emozionante.

Nel ringraziare i proprietari e il personale del ristorante "Core de Roma", i presidenti delle varie Onlus intervenuti, il Vice Presidente A.I.R.C. Alvaro Cipressi, il Consigliere A.I.R.C. Dott. Luigi Rotundo, i tesserati ed i loro familiari intervenuti all'evento e il Direttivo del Roma Club Laurentino, il Presidente Franco Serraino dà appuntamento a tutti i tifosi al prossimo evento benefico, che si terrà presumibilmente nel mese di novembre 2019.