La rimonta subita dal Chievo lascia l'amaro in bocca alla Roma. I giallorossi ricominceranno a lavorare domani pomeriggio alle 15.15 per preparare l'esordio in Champions League. Mercoledì infatti, gli uomini di Di Francesco sono chiamati all'impegnativa trasferta al Santiago Bernabeu contro il Real Madrid. Sia il tecnico sia Stephan El Shaarawy hanno parlato di tanti errori da punto di vista della "difesa collettiva" e di  un approccio mentale che ha impedito  alla squadra di chiudere la partita e portare a casa la prima vittoria in casa. Si riparte da Trigoria e dal lavoro quotidiano, per cercare di fare un risultato positivo e dare un nuovo inizio alla stagione.