L'allenatore della Roma Primavera Alberto De Rossi e i giocatori Meadows e Kastrati hanno parlato dopo il pareggio (1-1) contro il Torino nella semifinale d'andata della Coppa Italia Primavera. Queste le loro parole a Roma tv:

DE ROSSI 

Una partita anche un po' nervosa...

Non credo, di episodi ce ne sono stati parecchi ma è andato tutto come regola. Potevamo fare meglio nell'occasione del loro vantaggio, poi ci siamo ripresi e il secondo tempo è stato un bel vedere.

L'arretramento di Meadows e il tridente pesante ha dato la svolta?

Keba ci manca da aprile dello scorso anno, è un fuoriquota che deve dare qualcosa di più. Ha un ginocchio che non riesce a guarire del tutto, ha una condizione approssimativa. Piano piano lo porteremo a pieno regime.

Cosa chiederai alla squadra per il ritorno?

Niente, un po' più di attenzione nel pareggio e poi dovremmo essere più ficcanti. Sotto porta siamo stati latitanti, sarà questa la prima cosa che chiederò ai ragazzi.

L'impressione è che tutti i ragazzi si sentano coinvolti.

È una giusta considerazione, ieri mattina abbiamo fatto i complimenti al gruppo. Chi entra cambia positivamente la partita, stanno crescendo anche quelli che stavano giocando meno e questa è una soddisfazione. Avremo bisogno di tutti

MEADOWS

Partita difficile, forse è andata anche oltre con tutte queste emozioni?

È stata combattuta, c'erano tanti ex come D'Alena e il mister. Meritavamo di più, siamo contenti del pareggio perché con l'espulsione ci siamo presi il massimo. Speriamo al ritorno di portare a casa la vittoria e andare in finale di Coppa Italia

Il Torino vi ha aggredito, l'approccio nella ripresa è sembrato migliore...

Loro sono una squadra che corre molto, sono aggressivi. Il mister ci ha chiesto di giocare come facevamo ultimamente, muovendo la palla più velocemente e cercando il gol. Abbiamo fatto il possibile, purtroppo non siamo riusciti a portare a casa la partita

Sei un jolly, giochi sia alto che basso...

Sono contento della prestazione, posso giocare dove vuole il mister

Come state organizzando questo periodo di impegni ravvicinati? 

Abbiamo partite ravvicinate contro ottime squadre. Fortunatamente abbiamo un'ottima squadra, il mister ha varie opzioni: sono tutti pronti per giocare, affronteremo ogni partita come fosse l'ultima, cercheremo di vincerle tutte

KASTRATI

Hai scelto una bella occasione per segnare

Sì, ho fatto il meglio che potevo

Siete stati bravi a reagire dopo l'inferiorità numerica.

Anche se siamo rimasti in 10, abbiamo giocato alla pari a parte il finale. Siamo stati bravi ad annientare i contropiedi

Sei stato bravo ad entrare, anche questo è un gruppo.

Sono sempre prontissimo e darò sempre il massimo per questo club e questa maglia

Due squadre che si conoscono, cosa pensi che dovrà fare in più la Roma nel ritorno?

Abbiamo fatto bene, alcuni episodi non ci sono venuti incontro. Dobbiamo girarli in nostro favore, cercheremo di farlo lì

Ci sarai nella gara di ritorno?

Andremo lì per vincere e prenderci quello che meritiamo