Il tecnico della Roma Primavera Alberto De Rossi ha parlato ai microfoni di Roma Tv dopo il pareggio dei suoi contro l'Atalanta, grazie ad un gol nei minuti di recupero di Tall. Ecco le sue parole: 

Una partita incredibile. Il pareggio forse va anche un po' stretto...
"Di sicuro non meritavamo di perdere. L'Atalanta è una squadra di riferimento nel campionato Primavera, ma noi non siamo stati da meno. Siamo andati in svantaggio occasionalmente, in un certo senso ci è stato restituito il mal tolto".

La Roma è rimasta imbattuta in casa ed è stata l'unica squadra a fermare l'Atalanta...
"Ci mancherebbe che non riuscissimo a difendere il nostro fortino, ma non sarà facile. Ci sono tante squadre buone, come il Cagliari a cui vanno fatti i complimenti. Il campionato è competitivo, dobbiamo cercare di vincere queste partite. Abbiamo talento e potenzialità, ma ancora una volta per nostra mancanza non siamo riusciti a portare a casa la vittoria, che ci avrebbe fatto comodo".

Sul gol di Sdaigui
"Ci ha fatto venire i brividi per tutto quello che ha subìto, è stato il giusto premio. Con il nuovo vantaggio poteva diventare tutto inutile, ci ha pensato Tall a trovare il giusto pari".

La sosta arriva nel momento giusto per voi?
"Non le farei mai le soste. Ci si ferma e si perdono tanti giocatori per le nazionali, anche se per noi è un orgoglio che vengano chiamati. Ricaricheremo le pile, anche se stavamo benissimo".