La Roma Primavera si arrende alla Fiorentina nella terza giornata di campionato. I ragazzi allenati da Alberto De Rossi hanno perso 3-0 nella sfida dell'Artemio Franchi contro la Viola, proveniente dalla sconfitta contro l'Inter. I giallorossi, schierati con il classico 4-3-3, sono andati sotto nel punteggio dopo appena 8', quando Pedro, fuori quota ex Fluminense, ha segnato il gol del momentaneo 1-0. Al 23' è arrivato anche il gol del 2-0 firmato Bobby Duncan. Dalla ripresa la Roma ha cercato di reagire, ma all'82' è arrivata la rete di Pierozzi che ha chiuso definitivamente il match.

Continuano i problemi difensivi evidenziati da De Rossi dopo la sconfitta con il Torino per 3-2. La Primavera, infatti, ha subito ben 9 gol in 3 partite e ora occupa il dodicesimo posto in classifica con soli 3 punti conquistati nella prima gara contro il Chievo. I clivensi, insieme al Pescara e all'Empoli, sono le ubniche tre squadre attualmente al di sotto della Roma e giocheranno domani rispettivamente contro Bologna, Sampdoria e Lazio.