"Non è pallavolo" urla, a ragione, il telecronista, quando l'arbitro Zito convalida il gol segnato con la mano da Pinzolo a pochi minuti dal termine di Roma-Napoli Under 16. A Trigoria i giallorossi erano andati in vantaggio di due reti, poi gli azzurri hanno accorciato le distanze, per poi raggiungere il 2-2 con la rete in questione. La svista del direttore di gara e dei suoi collaboratori ha del surreale, più che giustificate le veementi proteste dei giocatori della Roma in campo e in panchina. (Immagini As Roma)