Le parole

Empoli-Roma, Mourinho: "Non mi preoccupano gli errori individuali"

Il tecnico giallorosso: "Abbiamo l'opportunità di vincere e ritornare in alto in classifica, dobbiamo giocare da squadra, con i nostri pregi e difetti"

José Mourinho all'Olimpico

José Mourinho all'Olimpico ((As Roma via Getty Images))

La Redazione
12 Settembre 2022 - 20:30

Josè Mourinho, tecnico giallorosso, ha parlato ai microfoni di Sky Sport nel pre-partita di Empoli-Roma. L'allenatore è tornato sugli errori individuali che hanno caratterizzato le due sconfitte consecutive tra campionato ed Europa League. Di seguito le sue parole

 Come lavora un allenatore sugli errori individuali?
“Io non penso agli errori individuali, perché sono fuori contesto. Non mi preoccupano. Tutti i giocatori in campo possono farne, quindi questo non è un problema per me. Il mio focus è sulla squadra, se vince, se perde o pareggia, gioca bene o male, questa per me è la caratteristica principale. Dopo una sconfitta in Serie A abbiamo la possibilità di vincere e tornare in alto in classifica, anche se è prestissimo per fare questo tipo di ragionamento, ma abbiamo questa opportunità, e dobbiamo provare a vincere come squadra, con i nostri pregi e i nostri difetti”

© RIPRODUZIONE RISERVATA