La Roma Femminile ha ottenuto la prima vittoria in campionato nel 2021. Le giallorosse hanno battuto 3-2 il Napoli al Tre Fontane, soffrendo più del previsto contro la neopromossa allenata da Pistolesi. Al termine della gara l'allenatrice Bavagnoli e Lindsey Thomas l'hanno commentata ai microfoni del Club.

Bavagnoli

"Una vittoria nella quale credevamo tanto. È arrivata e siamo felicissime perché dà morale, dà voglia di dare continuità a questi ultimi due risultati e prestazioni. Abbiamo anche sofferto oggi, lo dico con grande sincerità e faccio i complimenti al Napoli. Non credo che il loro valore rispecchi la classifica che occupa. Quello che mi è piaciuto è vedere che anche oggi non abbiamo mollato mai. Ci abbiamo creduto fino alla fine e abbiamo portato a casa fortunatamente questi tre punti".

Cosa c'è da migliorare?
"Il dato negativo è sicuramente l'aver preso ancora un gol su palla inattiva, poi ci sono stati momenti in cui abbiamo dimostrato di poter dominare la gara e altri in cui sembrava avessimo quasi paura di vincere. Abbiamo sbagliato qualche passaggio e fatto scelte difficili quando si poteva giocare più semplice e avremmo sofferto di meno. Abbiamo avuto un po' troppa sufficienza in alcuni momenti in cui si poteva essere più efficaci, perché facendo il gioco che sappiamo fare non ci sarebbe da preoccuparci. Quando invece ci siamo innervosite sul pareggio abbiamo sofferto. Dobbiamo lavorare sulla testa, per arrivare a saper affrontare chiunque e per mantenere la tranquillità che ci serve per affrontare tutti i momenti della gara".

Thomas

"Desideravamo tantissimo questa vittoria. Inizia un nuovo campionato per noi, è una vittoria importante in vista del girone di ritorno. Vogliamo conquistare il maggior numero di punti possibili".

Cosa è cambiato tra la fine del 2020 e l'inizio del 2021?
"La partita contro la Juventus in Supercoppa ha mostrato che siamo capaci a giocare bene, abbiamo acquisito consapevolezza. Se siamo in grado di giocare così contro la squadra migliore perché non dovremmo farlo anche contro le altre? Siamo tornate in campo più cattive, ogni partita sarà una finale per noi nel ritorno. La partita con la Juventus ci ha fatto benissimo".

Lindsey Thomas in campo contro il Napoli @LaPresse

Quanto ti manca il gol?
"Ho passato dei mesi abbastanza difficili ma inizio a sentirmi bene, il gol arriverà quando deve arrivare, non perdo la fiducia in me stessa e continuo a lavorare al massimo".