Dopo il passo falso contro la Florentia la Roma Femminile deve rialzarsi. In vista del prossimo impegno contro la Juventus ha parlato al Women's Weekly di Roma Tv la centrocampista giallorossa Manuela Giugliano. Ecco le sue parole.

"Con la Florentia abbiamo sbagliato l'approccio alla partita, per come l'avevamo preparata non siamo entrate nel primo tempo con la determinazione e la concentrazione giusta. Lavoreremo comunque su questi aspetti perché penso siano fondamentali per ogni partita, soprattutto la prossima".

"Dopo la partita con la Florentia abbiamo parlato, più che altro perché c'è stato tanto rammarico per aver perso dei punti importanti nonostante il pareggio della Juventus con il Milan. Ad oggi però dico che non è importante il risultato delle altre squadre ma il nostro, questo ci permetterà di vincere più avanti qualcosa di importante".

"Bisognerà ripartire da quello che si è fatto di buono fino ad ora, giorno per giorno continueremo a lavorare in allenamento e sulla mentalità vincente che è l'arma che ci farà vincere le partite. Sono consapevole che questa squadra possa dare molto di più e faremo il possibile".

"La Juventus la conosciamo tutti, è una squadra vincente, ha delle giocatrici di livello con caratteristiche fisico-tattiche molto importanti. Sicuramente noi cercheremo di fare il nostro gioco che è l'arma che ci renderà più forti".

"Il nostro pubblico è l'arma in più che ogni domenica e sabato ci porta a vincere la partita, va ringraziato e speriamo che si continui ad avere un pubblico così clamoroso. Sono convinta che ci potranno aiutare molto in questa stagione.Io mi trovo molto bene, la società è presente, sto bene con le compagne che mi hanno aiutato molto ad inserirmi nel gruppo. Abbiamo un gruppo molto importante e sono davvero contenta di far parte di questo staff".

"La Coach mi chiede di gestire bene il gioco e di guidare la squadra perché è quello che mi viene meglio, ma anche di divertirmi perché divertendosi si portano a casa cose importanti. Personalmente il mio obiettivo è sempre quello di crescere, di far bene. Gli obiettivi di gruppo e stagionali sicuramente sono di continuare a lavorare giorno per giorno e i risultati arriveranno. Alla fine vedremo che cosa saremo riusciti a raggiungere".