«Il bilancio del ritiro è positivo». Ieri Betty Bavagnoli ha commentato così a Roma Tv la permanenza della sua squadra in Umbria. Oggi le giallorosse torneranno a Roma, a poco più di un mese dall'esordio di campionato contro il Milan. «Abbiamo lavorato molto intensamente, le ragazze hanno risposto bene. Molto bene le nuove, sono arrivate subito pronte a mettersi a disposizione e l'integrazione con il gruppo è stata ottima». Tra le nuove c'è anche Camelia Ceasar, portiere in arrivo dal Milan che ha parlato a Roma Tv. «La Roma per me è un'opportunità - ha detto la 21enne - qui si può crescere sia individualmente che come squadra. Ciò che mi ha colpito di più è l'entusiasmo della società nei confronti di questo progetto ed è fondamentale per sentirsi a casa. Già in questi giorni di ritiro ho imparato tanto dalle mie compagne: Pipa e Valentina (Pipitone e Casaroli ndr) mi hanno accolto benissimo e sono stata subito a mio agio. Sono molto contenta di essere qua».

Gli allenamenti

Ancora doppia seduta per la Roma nella giornata di ieri. In mattinata, dopo la palestra e il riscaldamento tecnico, la squadra ha lavorato principalmente sullo sviluppo delle palle inattive. Nel pomeriggio invece, le giallorosse si sono sfidate in un'amichevole in famiglia. Il risultato finale è stato di 1-1, deciso dal gol di Serturini e di Thomas. Dopo una settimana di lavoro intenso, oggi la squadra affronterà l'ultima sessione di lavoro allo Stadio Salicone e dopo pranzo partirà per Roma.