Manuela Giugliano, centrocampista offensiva ex Milan, rientra negli obiettivi di mercato della Roma Femminile per la prossima stagione. Ha esordito a 15 anni in Serie A con il Pordenone, e al Mondiale di Francia ha rubato gli occhi di tutti con ottime prestazioni. Ora sembra essere la giocatrice adatta per dare alla rosa giallorossa quella qualità in più a centrocampo per raggiungere obiettivi importanti nella prossima stagione.

LA scheda di Manuela Giugliano

Nome: Manuela Giugliano 
Età: 21 
Data di nascita: 17/8/1998
Luogo di nascita: Castelfranco Veneto
Altezza: 1.60 m
Peso: 47 kg
Squadra: Milan
Ruolo: Centrocampista
Nazionalità: Italiana
Presenze in gare ufficiali 2018-2019: 20 presenze
Gol: 3
Palmarès: Nel 2014 ha conquistato il terzo posto nell'Europeo e il terzo posto nel Mondiale della Costa Rica, nel 2017 è arrivata seconda nella Supercoppa italiana e nel 2018 con il Brescia è arrivata seconda in Serie A, seconda in Coppa Italia e ha vinto la Supercoppa Italiana.
Precedenti squadre: Barcon, Pordenone, Torres, Mozzanica, Atletico Madrid, AGSM Verona, Brescia, Milan.
Presenze in Nazionale in carriera: 66 presenze fra Italia U-17, Italia U-19 e nazionale maggiore.

Descrizione tattica

Manuela Giugliano è il giusto mix fra tecnica, velocità, eleganza e visione di gioco. Con il suo fisico minuto riesce a muoversi agilmente sulla linea mediana dettando i ritmi delle compagne, soprattutto quelle offensive. E' dotata anche di un calcio potente e preciso, in grado di sorprendere i portieri avversari.

Manuela Giugliano contro la Roma insegue il capitano Elisa Bartoli @LaPresse

Carriera

Cresciuta con il pallone in mezzo ai piedi grazie al padre e al fratello, comincia la sua carriera calcistica all'Istrana, squadra che lascia nel 2011 per approdare al Barcon esordendo in Serie C all'età di 13 anni. Dopo due stagioni si trasferisce al Pordenone dove fa il suo esordio in Serie A. Nell'estate del 2014 lascia le friulane per trasferirsi alla Torres con cui gioca 23 partite e segna 3 gol. L'anno successivo, a causa della mancata iscrizione della Torres alla Serie A, Giugliano si trasferisce al Mozzanica con cui gioca 15 partite e segna 10 gol.

Durante il calciomercato estivo del 2016 firma per l'Atletico Madrid, ma già a settembre dello stesso anno lascia la squadra per vestire la maglia dell'AGSM Verona. Con le gialloblù gioca 21 gare segnando ben 15 gol. Nel 2017 cambia di nuovo squadra e firma con il Brescia con cui vince la Supercoppa Italiana. Nel 2018 firma con il Milan che era di Carolina Morace, giocando 20 partite e segnando 3 gol.

Profili social: Facebook, Instagram.