Emma Lipman, difensore della Roma Femminile, è stata intervistata dal Times of Malta. In ritiro con la nazionale maltese, l'ex Verona ha parlato così al giornale dell'isola: "A Roma è stata una stagione storica. Soprattutto perché è il primo anno della squadra femminile affiliata al club maschile. Stiamo cercando di alzare il nostro livello e con le risorse e lo staff che abbiamo sono sicura che possiamo farlo. Grazie alle nostre esperienze e alle nostre giovani abbiamo gettato le basi per un futuro solido per il club. Non vedo molte differenze fra il campionato italiano e quello inglese, anzi, noto molte somiglianze. Il nostro movimento sta crescendo grazie a club che mostrano più interesse come Roma, Juve, Milan, Fiorentina e l'Inter che è stata appena promossa. In Italia? Ci sono solo da due anni, ma ho visto molti miglioramenti. La qualificazione italiana alla Coppa del Mondo femminile è stata una benedizione. Ora è importante che i club creino un ambiente adatto alle ragazze in modo che possano crescere in modo fluido".