le ragazze

LIVE - Femminile Primavera, Juventus-Roma 0-2: Bergersen e Pacioni in gol

Si gioca a Tirrenia la finale scudetto, terza di fila tra le due squadre. Le giallorosse più pericolose colpendo anche un palo al dodicesimo minuto

Le ragazze giallorosse nella sfida contro il Milan (As Roma via Getty Images)

Le ragazze giallorosse nella sfida contro il Milan (As Roma via Getty Images)

La Redazione
12 Giugno 2022 - 14:59

Juventus e Roma scendono in campo per la finale scudetto della categoria Primavera Femminile. Si gioca a Tirrenia quella che sarà la terza finale consecutiva tra le due squadre. La Roma bi-campione in carica cercherà di riconfermarsi contro le bianconere con le quali insieme, hanno dominato gli ultimi tre campionati. In caso di parità direttamente calci di rigore.

Live

90' + 4' - Fischio finale, Roma campione d'Italia.

90' - Comunicati 4 minuti di recupero.

88' - Cambio Roma, fuori Tarantino dentro S.Testa

87' - Grande azione della Roma che, in fiducia, arriva alla conclusione dopo una serie di passaggi di fila con Petrara, palla larga.

85' - Punizione di Ferrara da posizione proibitiva. Il tiro va alto.

80' - Raddoppio Roma. in 10 contro 11, pacioni fa tutto da sola, entra in area con un azione personale e batte Nucera da pochi metri.

76' - Tarantino tenta un gol spettacolare al volo d'esterno su cross dalla trequarti, gran parata di Nucera.

75' - Giallo per Bertucci in casa Juventus dopo una trattenuta prolungata su Corelli.

73' - Grande discesa in area di Talle che davanti a Merolla tira largo

72' - Secondo cambio per la Juventus: fuori Pfattner, dentro Moretti.

71' - Tiro dalla distanza di Battistini che finisce alto sopra la traversa.

68' - Cooling break.

66' - Seconda ammonizione per la Juventus, Grillo ammonita dopo aver fermato una ripartenza pericolosa di Corelli.

64' - Punizione dai 20 metri di Ferrara, pallone sul fondo.

62' - Cambio Roma, fuori Gallazzi, dentro E. Testa.

59' - Cartellino giallo per Beccari per un intervento scomposto ai danni di Gallazzi.

58' - Cambio Juventus, fuori Ruggeri e dentro Zamboni

55' - Roma in 10, intervento fuori tempo di Massimino che prende il secondo giallo e va anzitempo sotto la doccia.

53' - Clamorosa occasione per la Roma, salvataggio sulla linea di Schatzer.

51' - Corelli tenta il tiro dalla distanza ma ne esce una conclusione sporca troppo debole per impensierire Nucera.

47' - Vantaggio Roma, dopo una mischia gol di Bergersen con un tiro dall'interno dell'area di rigore. 

46' - Al via la ripresa.

45 + 1' - Fine del primo tempo, risultato fermo sullo 0-0.

45' - Segnalato un minuto di recupero.

33' - Miracolo di pacioni che mura, in extremis, il tiro dell'attaccante della Juve destinato a dirigersi verso la porta.

28' - Azione personale di Arcangeli, evita un paio di avversari in area e calcia da posizione defilata, para Merolla.

27' - Tentativo dalla distanza di Arcangeli, tiro potente che però esce alla destra di Merolla.

23' - Cooling break.

21' - Petrara sfiora il vantaggio con un colpo di testa, para Nucera con un grande intervento.

17' - Prima ammonizione della partita, giallo per Massimino che ferma un'azione della Juventus.

12' - Occasione Roma, palo di Ferrara con un tiro di esterno da fuori area.

4' - Requirez effettua un tiro-cross ma Merolla fa suo il pallone senza particolari problemi.

1' - Calcio d'inizio.

La formazione

Juventus (4-3-3): Nucera; Bertucci, Lepera, Grillo, Requirez; Ruggeri, Schatzer, Talle; Pfattner, Beccari, Arcangeli. All. Silvia Piccini

Roma (4-3-3): Merolla; Zannini, Pacioni, Massimino, Petrara; Gallazzi, Ferrara, Bergersen; Battistini, Tarantino, Corelli. All. Fabio Melillo

© RIPRODUZIONE RISERVATA