Verdone appoggia Pallotta. Il 67enne ha dato il suo parere sugli svolgimenti dell'inchiesta Eurnova. Attendendo che il comune inizi le verifiche dell'iter della costruzione, il Corriere della Sera ha raccolto e riportato le parole dell'attore dal Toscana Filmmaker Festival.

"Siamo tutti quanti un po' tristi perché non ne possiamo più, perché succede sempre qualcosa che ci blocca: Roma è una città complicata. Speriamo e auguriamoci che questa vicenda sia meno grave di quel che appare. Che non si fermi il progetto e che possa andare avanti in altri modi. Capisco anche la reazione del presidente Pallotta".