Non c'è soltanto il problema centravanti in casa Roma. Se Dzeko è un problema di natura comportamentale , quello del portiere è di natura tecnica. A Trigoria ci si sta domandando se sia il caso di affrontare subito la questione. Cercando un nuovo estremo difensore e sperando di trovare una squadra per Pau Lopez. Il favorito (per ora a giugno) per arrivare alla Roma è Marco Silvestri che da due anni sta facendo le fortune del Verona di Juric. Ha un contratto in scadenza nel giugno del prossimo anno, ha appena cambiato procuratore affidandosi a un certo Mino Raiola e ha una grande voglia a quasi trenta anni di cogliere l'attimo fuggente. Come, appunto, la Roma, tanto è vero che ha già mandato diversi segnali a Trigoria dicendosi prontissimo a fare le valigie e a trasferirsi in giallorosso. Ma Lopez sarebbe disposto ad andare al Verona? Se lo spagnolo dovesse rispondere sì, l'affare si può concretizzare anche in quest'ultima settimana di mercato. Ultime dal Texas: praticamente definito l'arrivo di Reynolds, prestito con diritto di riscatto fissato a sette milioni. Il giocatore dovrebbe sbarcare a Roma tra mecoledì e giovedì prossimi.