Marc Bartra, difensore del Betis accostato alla Roma, ha rilasciato alcune dichiarazioni dal ritiro del club andaluso che si sta svolgendo a Montecastillo parlando, fra l'altro, del suo futuro. Di seguito le sue parole, riportate dal portale ABCdesevilla

"Sto bene al Betis. Fin dall'inizio il club mi ha fatto sentire importante,  i tifosi sono molto calorosi. Ho parlato poco con Rubi, ma da quello che mi hanno detto ritengo possa mostrarci la strada giusta, ottenendo il massimo da ogni giocatore a beneficio della squadra. Sono convinto sia un ottimo allenatore. La scorsa stagione è stata un po' deludente. Eravamo partiti bene in campionato ed eravamo primi nel girone di Europa League dopo la vittoria contro il Milan, poi le sconfitte contro il Rennes e il Valencia ci hanno demoralizzato".

Il futuro del difensore è ancora incerto mentre quello del compagno di squadra Pau Lopez è a tinte giallorosse. Il portiere domani prenderà un aereo in direzione Roma per sostenere le visite mediche. Il suo arrivo è previsto a Fiumicino alle 11.30.