Daniele De Rossi lascerà la Roma a fine stagione, ma non il calcio giocato. Attratte dall'opportunità di ingaggiare a parametro zero un grande giocatore, molte società si stanno muovendo, più o meno a fari spenti. Nico Burdisso, ad esempio, nelle vesti di dirigente del Boca Juniors ha aperto le porte della Bombonera al Capitano, facendo leva sulla passione manifestata a più riprese da Daniele per la squadra argentina. Una pista molto valida resta quella che conduce alla MLS. visto che un'esperienza negli USA ha sempre affascinato DDR. Ad oggi, invece, non si registrano movimenti da parte del Siviglia di Monchi, che punta su profili più giovani per rinforzare il centrocampo.