Edoardo Bove, centrocampista classe 2002 che ha esordito nella prima squadra della Roma oggi contro il Crotone, ha parlato ai microfoni di Roma Tv.

Che emozione hai provato?
"Un'emozione grandissima. Questo è uno dei primi passi che si sognano fin da piccoli. Deve essere un punto di partenza per una carriera che spero sia il più lunga possibile".

I ragazzi in Primavera si stanno mettendo in luce
"Noi della Primavera siamo stati molto a contatto con i giocatori della prima squadra che ci hanno aiutato a migliorare e ora ne stiamo raccogliendo i frutti. Dobbiamo ringraziare lo staff della Primavera e quello della prima squadra".

Una dedica per questo traguardo?
"Dedico alla mia famiglia che mi sostiene in tutto il mio percorso. La dedico a loro perchè ci sono sempre sia dal punto di vista calcistico che da quello umano".