Lorenzo Pellegrini, con il suo gol di tacco, non ha semplicemente sbloccato il derby di ieri. Il centrocampista giallorosso è entrato in un club molto esclusivo, essendo il terzo romano ad aver segnato al suo esordio in un derby con la maglia giallorossa (il secondo in Serie A, dopo Fulvio Bernardini, poiché Antonio Di Carlo segnò in Coppa Italia). Non solo, Pellegrini è diventato anche il 41° romanista ad andare a segno nel primo derby giocato con la Roma. Segue l'elenco completo dei giallorossi che hanno raggiunto questo traguardo:

- Rodolfo Volk (1929)

- Fulvio Bernardini (1930)

- Fernando Eusebio (1931)

- Ernesto Tomasi (1933 - tripletta)

- Renato Cattaneo (1935)

- Pietro Serantoni (1936)

- Alfredo Mazzoni (1937)

- Andres Campilongo (1940)

- Luis Domingo Timon (1940)

- Giuliano Borin (1945)

- Umberto Renica e Vicente Di Paola (1946)

- Ione Spartano (1949)

- Giancarlo Bacci (1951)

- Mario Renosto (1952)

- Dino Da Costa (1955)

- Paolo Pestrin (1956)

- Arne Selmosson (1958, acquistato dalla Lazio)

- Pedro Manfredini (1959, doppietta)

- Fabio Enzo (1966)

- Sergio Ferrari (1968)

- Roberto Vieri (1970, era al debutto assoluto con la Roma)

- Piergiorgio Negrisolo (1973)

- Paolo Giovannelli (1980)

- Sebino Nela (1983)

- Maurizio Iorio e Antonio Di Carlo (1984)

- Roberto Antonelli (1985)

- Daniel Fonseca (1994)

- Vincenzo Montella (1999, doppietta)

- Amantino Mancini (2003)

- Julio Baptista (2008)

- Marco Borriello (2010)

- Pablo Daniel Osvaldo (2011)

- Fabio Borini (2012)

- Adem Ljajic (2013)

- Mapou Yanga-Mbiwa (2015)

- Edin Dzeko (2015)

- Stephan El Shaarawy e Diego Perotti (2016)

- Lorenzo Pellegrini (2018)