Eusebio Di Francesco ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Roma-Frosinone. Queste alcune delle sue parole: "Non parlo di mercato estivo anche se mi pungolate. E' un errore. Io devo lavorare e valorizzare la mia rosa, al momento non mi sta riuscendo. Ma siamo solo alla quinta giornata, parlare di mercato contro Chievo e Bologna non ha senso, dobbiamo essere superiori. Le risposte vanno date sul campo, dobbiamo continuare a lavorare. I giudizi sul mercato ora non sono corretti. Dzeko nervoso? Ci sono tante partite, giocherà o lui o Schick. E' una valutazione che farò perché ha giocato tanto anche in Nazionale. Karsdorp? Nessuna lite, è una mia scelta. Lui deve lavorare per conquistare le posizioni che qualcuno può pensare che abbia perso. I comportamenti? Magari i miei giocatori litigassero di più, significherebbe che hanno voglia di vincere. Mi sa che non li avete mai visti i giocatori litigare".

LEGGI LA CONFERENZA INTEGRALE