Lorenzo Pellegrini, capitano della Roma, ha rilasciato alcune dichiarazioni dopo la gara con l'Ajax:

Pellegrini a Sky Sport

C'è stato tanto sacrificio.
"Sì, sapevamo che sono una grande squadra. Il percorso di crescita che stiamo facendo sta andando avanti. Siamo in semifinale, vogliamo giocare ancora tre partite".

Avete attraversato momenti di difficoltà.
"Siamo partiti bene, una grande squadra li sta affrontare. Tutti i miei compagni sono grandi, stiamo dimostrando di star crescendo".

Tre anni dopo un'altra semifinale. Che significato ha?
"Un significato importante. Stiamo proseguendo questo percorso che ci deve far diventare grandi nel più breve tempo possibile. Questo è il nostro stimolo".

Ora lo United.
"Se si vuole fare qualcosa di grande dobbiamo battere le più grandi. Ci godiamo questa serata, da domani ci penseremo

Ti aspettavi il gol di Dzeko e l'azione di Calafiori??
"Prima della partita gli ho detto di stare tranquillo perché Riccardo dimostrerà quanto vale, è un ragazzo giovane ma ci sta con la testa e ha doti importanti, gli ho detto di fare quello che si sentiva di fare perché sarebbe andata bene".