Starwood, colosso americano del settore alberghiero con sede a Stamford, in Connecticut, sarebbe pronto a rilevare il ruolo di Eurnova di Parnasi all'interno del progetto dello Stadio della Roma. Secondo quanto riportato questa mattina da MilanoFinanza, gli americani sarebbero il partner che Pallotta stava cercando per definire il progetto dell'impianto di proprietà. L'accordo tra Starwood e Pallotta potrebbe completarsi con il coinvolgimento della banca Goldman Sachs.

L'iter del progetto ripartirà a settembre; ovviamente, l'ingresso di un colosso alberghiero come Starwood conferirebbe al progetto immobiliare la giusta solidità patrimoniale, accelerando il processo di realizzazione dell'impianto.