Usain Bolt, l'uomo più veloce del mondo, è sceso in campo al 72' dell'amichevole contro i dilettanti locali, sfoggiando la sua maglia numero 95 dei Central Coast Mariners, squadra australiana che ha puntato sul campione giamaicano per rinforzarsi in vista del prossimo campionato (che inizierà il 21 ottobre).

Bolt ha subito sfiorato il primo gol al suo esordio tra i professionisti e, ironia della sorte, non è riuscito a raggiungere il cross teso di un compagno, mancando il pallone di un soffio. Il primatista mondiale dei 100 e dei 200 metri piani ha giocato venti minuti, dispensando sorrisi a ogni tocco di palla.