Quello di Steven N'Zonzi è il nome più caldo in casa Roma. Il ds Monchi continua a lavorare sotto traccia per arrivare al centrocampista francese del Siviglia. Su di lui però non ci sono solo i giallorossi: anche il Barcellona e l'Arsenal lo starebbero seguendo da vicino. Dall'Inghilterra però arrivano notizie confortanti per la corsa al mediano campione del mondo. La versione britannica di Sky Sport infatti conferma che i Gunners si sarebbero tirati indietro perché giudicano troppo alta la clausola rescissoria di circa 40 mln di euro.

Al neo tecnico dei londinesi Unai Emery il calciatore piace e tanto, avendo lavorato con lui per due anni a Siviglia ma avendo speso già 80 milioni di euro sul mercato e non sembra intenzionato ad investire cifre alte in quel ruolo. Al momento dunque resterebbe ancora da battere la concorrenza dei catalani. La Roma, dalla sua, avrebbe già un accordo di massima con il giocatore ma ancora non ha chiuso quello con il Siviglia. Si tratta.