Secondo quanto riporta il quotidiano inglese Liverpool Echo, l'offerta del Liverpool per Alisson corrisponde a circa 73 milioni di euro, cioè 66 milioni di sterline bonus inclusi. Secondo altre fonti, la cifra sarebbe leggermente sotto i 70 milioni, sempre bonus inclusi. In ogni caso tale offerta, se dovesse concretizzarsi con il trasferimento del portiere brasiliano della Roma ad Anfield, corrisponderebbe al prezzo più alto mai pagato da una squadra per un portiere nella storia del calcio. Supererebbe infatti quello pagato dal Manchester City al Benfica per Ederson l'estate scorsa (circa 40 milioni di euro) e, volendo andare indietro nel tempo, anche l'importo versato dalla Juventus al Parma per l'acquisto di Buffon nel 2001 (quantificato in circa 53 milioni).

Sempre secondo il quotidiano britannico, il portiere rappresenta l'obiettivo numero uno di Jurgen Klopp, ma il Liverpool era rimasto inizialmente escluso dalla trattativa perché la Roma aveva chiesto circa 78 milioni di euro. Adesso, con il giocatore e il suo procuratore Ze Maria (che oggi ha messo "mi piace" a una foto di Alisson con la maglia del Liverpool) sempre più convinti del trasferimento a Liverpool, e con il Real Madrid orientato su Courtois e il Chelsea superato nell'offerta, il trasferimento di Alisson ad Anfield sembra più possibile che mai. E in caso partisse, Monchi avrebbe già le idee chiare sulle possibili strategie da seguire per rimpiazzarlo.