Contro i blucerchiati il primo striscione del Commando e la gioia di Core de Roma, Totti esordisce e firma capolavori. Nel 2010 l'1-2 interno manda in frantumi il sogno scudetto. Roma-Sampdoria raccontata dalla A alla Z.

Aeroplanino

Affermatosi in Serie A con la maglia della Sampdoria, nel 1999 Vincenzo Montella approda alla Roma. In giallorosso vince lo Scudetto del 2001 e diventa il 7° marcatore della storia del club.

Boskov

Storico allenatore della Sampdoria campione d'Italia del 1991, nella stagione 1992-1993 allena la Roma. Il 28 marzo 1993 fa esordire in prima squadra un sedicenne Francesco Totti

Core de roma

Una delle singole prestazioni più eroiche della storia romanista la realizza Giacomo Losi l'8 gennaio 1961 durante Roma-Sampdoria. Costretto a rimanere in campo nonostante uno stiramento, il piccolo difensore segna il suo primo gol in maglia giallorossa con un colpo di testa che vale il definitivo 3-2 in rimonta.

Deviazioni

Dopo aver sfiorato uno scudetto alla guida della Roma nei tre anni in cui ha guidato i giallorossi, Sven Goran Eriksson allena, tra le altre, la Sampdoria dal 1992 al 1997. Con lui allenatore approda in blucerchiato un altro ex romanista, Mihajlovic, che come Eriksson qualche anno dopo "sbanda" sulla via di ritorno a Roma accasandosi tra le fila dei dirimpettai.

Esordio

La Sampdoria è la squadra con cui Totti ha esordito da titolare in assoluto e in campionato: il 15 dicembre 1993 in Coppa Italia (6-7 d.c.r.) e il 27 febbraio 1994 in Serie A (0-1).

Fantantonio

Terminata l'esperienza alla Roma, nella stagione 2006-2007 Cassano gioca al Real Madrid. Dopo solo un anno in Spagna torna in Italia e si accasa alla Sampdoria, con cui resta fino al 2011.

Totti e Cassano avversari nel 2009

Gioia

Roma-Sampdoria vuol dire anche trionfo: nel 1991 i giallorossi vincono la propria settima Coppa Italia superando la Sampdoria grazie al 3-1 all'Olimpico (con Conti in Sud) e all' 1-1 di Marassi.

Hollywood

Un gol da film. Ci sono poche parole per descrivere il capolavoro disegnato da Totti contro la Samp il 26 novembre 2006: sul cross di Cassetti il Dieci, con una coordinazione da campione, colpisce al volo d'esterno sinistro e la insacca all'angolino da posizione molto defilata. Marassi applaude.

Incubo

Sogno infranto a un passo dal traguardo. Il 25 aprile 2010 la Roma prima in classifica perde in casa 2-1 contro la Sampdoria di Pazzini e viene contro-sorpassata definitivamente in classifica dall'Inter.

Litmanen

Jari Litmanen sarebbe potuto essere il 10 della Roma se Totti, a un passo dalla cessione alla Sampdoria, non avesse brillato nel Triangolare del 1997 convincendo Sensi.

Mito

Il 9 gennaio 1977 durante Roma-Sampdoria compare per la prima volta lo striscione del Commando Ultrà Curva Sud. Nasce il mito del CUCS.

Il 9 gennaio del 1977 viene esposto per la prima volta allo stadio Olimpico lo striscione Commando Ultrà: è la nascita del CUCS

Nuovo inizio

Il 26 giugno del 2020 la Roma torna in campo dopo la sospensione della Serie A per il Covid: l'avversario è la Sampdoria dell'ex Ranieri, che cade 2-1 sotto ai colpi di Edin Dzeko, autore di una magnifica doppietta.

Oneroso

Quello di Patrik Schick dalla Sampdoria alla Roma è il trasferimento più oneroso della storia giallorossa: 42 milioni di euro (34+8).

Pioggia

Sotto il nubifragio dei primi 45', l'11 settembre 2016 la Roma è sotto 2-1 contro la Sampdoria. Dopo l'intervallo, Totti rischiara il cielo: prima serve l'assist del pari a Dzeko, poi firma il decisivo 3-2 dal dischetto al 90'.

Quattro e quattro

Nella stagione 2006/2007 la Roma rifila quattro gol alla Sampdoria sia all'andata che al ritorno: 2-4 e 4-0.

Regine di coppa

Negli Anni 80 Roma e Sampdoria si spartiscono 7 Coppe Italia: ai giallorossi vanno quelle dell'80, ‘81, ‘84 e ‘86; i blucerchiati vincono nell'85, ‘88 e ‘89.

Sor Claudio

Dopo un passato da giocatore giallorosso, Claudio Ranieri sfiora uno Scudetto alla guida della Roma nel 2010. Torna da traghettatore nel 2019. È il grande ex di questo Roma-Sampdoria.

Claudio Ranieri, tecnico della Samp @LaPresse

Toninho

Arrivato in giallorosso nell'estate dello Scudetto, Toninho Cerezo diventa subito un perno della Roma e un idolo dei tifosi. Nell'86 passa alla Sampdoria, con cui vince il titolo del 1991.

Ultimo bacio

È quello valso il definitivo 1-0 a Marassi contro la Sampdoria il 6 aprile 2019 l'ultimo gol di Daniele De Rossi con la maglia della Roma.

Vittima

Solo al Parma Totti ha segnato di più in Serie A: in 20 presenze sono 15 i gol segnati dal Dieci alla Sampdoria.

Zar

Pietro Vierchowod arriva a Roma in prestito dalla Sampdoria e vince lo Scudetto nel 1983. Tornato a Genova è protagonista nella stagione del titolo.