La sindaca di Roma Virginia Raggi non ha gradito come la maggior parte della carta stampata ha trattato la sua figura nell'ambito dell'inchiesta per corruzione legata alla realizzazione dell'impianto di Tor di Valle. Queste le sue parole pubblicate dall'agenzia Agi: "La rassegna stampa è vergognosa, i giudici dicono che io non c'entro niente e non c'è un giornale che abbia avuto il coraggio di riportare questa notizia. Il Comune, i romani e la società Roma calcio sono la parte lesa, partono oggi le querele".