L'ex allenatore della Roma Eusebio Di Francesco ha rilasciato delle dichiarazioni sulla seconda stagione nella Capitale. Queste le sue parole ai microfoni di Sportitalia:

"Nella seconda stagione a Roma ci sarebbero tante cose da dire. Ma mi prendo io le responsabilità. Sulla Samp Ferrero mi ha un po' incantato, sono stato io ingenuo, avevo voglia di tornare a lavorare in campo ma era troppo presto. La Fiorentina? Ho ricevuto solamente delle proposte dall'estero prima del Covid-19. E in futuro mi piacerebbe provare una esperienza fuori dall'Italia"