L'agente di Patrik Schick, Pavel Paska, ha parlato del futuro dell'attaccante ceco. Queste le sue parole al portale isport.cz:

"Per la trattativa non c'è alcuna fretta, decideremo a metà o fine giugno. Al momento ci sono contatti molto intensi, tutti sanno che l'importo del riscatto sarà inferiore (il riscatto è fissato a ventinove milioni, ndr). Il prestito è fino al 30 giugno, c'è ancora molto tempo, non c'è bisogno di prendere decisioni affrettate da entrambi i lati. A mio avviso la trattativa sarà lunga. Io e Patrik siamo completamente calmi e in una situazione tranquilla. Andrà a finire bene. C'è anche l'interesse di altri club, ma noi ci stiamo completamente concentrando sul Lipsia"