Quarantena fa rima con nostalgia per Alessandro Florenzi. Il terzino italiano attualmente è ancora in prestito al Valencia ma su Instagram ha postato due storie in cui ha ricordato il gol nel derby del 3 aprile 2016. Un destro a volo che indirizzò definitivamente la partita, poi terminata 4-1 per la Roma, festeggiato con la corsa verso la panchina e l'abbraccio di Daniele De Rossi.

Era la Roma di Luciano Spalletti e quel giorno era fuori dall'undici iniziale sia Totti che De Rossi, così Alessandro gioco quel derby con la fascia di capitano dal primo minuto. Quella stessa fascia che sarebbe diventata sua ufficialmente nell'estate del 2019. Il resto è storia recente con il prestito a Valencia dello scorso gennaio, ma il futuro è tutto da scrivere visto in estate scadrà il prestito e Florenzi farà ritorno a Trigoria.