Aspettando che l'Uefa comunichi le sue decisioni dopo la riunione fissata al 17 marzo, la Roma aspetta ancora di conoscere il proprio destino in Europa League. Proprio in merito alle coppe europee il club giallorosso ha inviato una lettera a Nyon. Il testo invita l'organo calcistico continentale a una presa di coscienza della situazione globale creata dalla pandemia del coronavirus e a sospendere quanto prima le competizioni europee. Una richiesta che sarebbe in linea con le decisioni che verranno prese, stando a quanto scritto da L'Equipe nelle ultime ore, che prevederebbero anche il posticipare di un anno l'Europeo.