"Per effetto delle restrizioni sui viaggi tra Spagna e Italia decisi ieri dalle autorità spagnole, le partite degli ottavi di finale di Europa League tra Siviglia e Roma e  Inter-Getafe non si giocheranno domani, 12 marzo. Ulteriori decisioni sulle due partite saranno comunicate successivamente".

Questo il testo del comunicato ufficiale emesso dal'Uefa, per confermare quanto già avevano annunciato le note di Siviglia e Roma. Domani Non si giocherà al Sanchez Pizjuan (e neanche a San Siro). Si attendono dettagli sull'eventuale nuova data di svolgimento delle sfide.

"La Roma non andrà in Spagna per il match di Europa League contro il Siviglia a causa della mancata autorizzazione da parte delle autorità locali". È lo stesso club giallorosso a comunicare su Twitter la decisione riguardo il match che si sarebbe dovuto disputare domani sera. Nel tweet si legge che presto arriveranno nuovi dettagli dall'Uefa. 

di: La Redazione