Arrivano i primi fermenti dalla Spagna sull'opportunità di giocare a porte aperte Barcellona-Napoli e Siviglia-Roma. In particolare, riporta Silvia Tubio di Sevilla.abc.es, il maggior sindacato della Polizia Nazionale,  Jupol, ha presentato una formale richiesta al Governo di disputare la partita di Siviglia a porte chiuse in vista dell'elevato rischio di contagio degli agenti di polizia.

Il direttore generale del Siviglia, Monchi, da noi contattato, ha ribadito il punto di vista della società: "Al momento non abbiamo indicazioni diverse rispetto a quelle che sapevamo. E quindi si dovrebbe giocare regolarmente a porte aperte. Chiaramente seguiamo anche noi le notizie di stampa e abbiamo saputo di questa richiesta di un sindacato di polizia. Restiamo in attesa di eventuali nuove disposizioni alle quali ovviamente ci atterremo strettamente"