Quando si dice che tra Roma e Lazio non c'è mai stata partita, non si dice solo una verità di parte ma si racconta la verità della sfida: la Roma ha vinto il primo derby di sempre, in uno stadio, la Rondinella, dove a leggere le cronache dei quotidiani dell'epoca c'erano praticamente solo romanisti seppur si giocasse formalmente in casa della Lazio.

La Roma ha vinto più derby in assoluto, più derby in campionato, e più derby in coppa, la Roma ha fatto più gol, la Roma ha vinto più derby consecutivamente, la Roma ha vinto con il punteggio più largo (e anche con il secondo e il terzo punteggio più largo), la Roma ha i migliori marcatori della storia della partita in generale (Totti e Da Costa) e di quella in particolare (Montella) per non parlare dei 6 gol messi a segno da Manfredini tutti su rigore quando i rigori li tirava solo un calciatore per squadra.

La Roma è arrivata sopra la Lazio 50 volte su 76. Queste sono proprio le basi, però è opportuno ricapitolarle. Anche se quello che alla fine, e all'inizio, spariglia tutto è già soltanto il nome: Roma. Tutta la differenza del mondo.

Primo derby, prima vittoria

Il primo derby di sempre lo ha vinto la Roma l'8 dicembre 1929, con un gol di Volk al 73'.

5-0

Il risultato più largo di sempre in un derby lo ha ottenuto la Roma, con il 5-0 del 1 novembre 1933.

5-1 e 4-0

Anche il secondo e il terzo risultato più ampio sono appannaggio della Roma: il 5-1 della stagione 2001/2002 e il 4-0 dell'11 novembre 1960.

Da Faotto a Negro

Negli anni dei suoi tre tricolori la Roma non ha mai perso un derby e ne ha vinti due con due autoreti: nel 1941/42 con quella al 91' di Faotto, nel 2000/01 con l'autogol di Negro. Nel 1982-83, loro erano in serie B.

Aeroplanino da record

Il massimo marcatore in una partita è romanista, Vincenzo Montella: l'aeroplanino segnò 4 gol nel 5-1 del 10 marzo 2002.

Totti e Da Costa davanti a tutti

I massimi realizzatori nella storia dei derby sono romanisti: Totti e Da Costa, entrambi con 11 reti.

Piedone goleador

Anche il massimo realizzatore in assoluto in un derby è romanista: Manfredini. Nella sfida di Coppa Italia del 25 aprile 1962, dopo lo 0-0 dei primi 120' la partita si decise ai rigori (che all'epoca potevano essere battuti tutti dallo stesso giocatore). Piedone ne segnò 6 su 6 e la Roma passò il turno vincendo 6-4.

Più vittorie

La squadra che ha vinto più derby è la Roma, con 71 successi contro 53.

Più gol

La squadra che ha segnato più gol nel derby è la Roma: 238 contro 192.

La striscia più lunga

La Roma ha vinto più derby consecutivi: 5, fra il 2009 e il 2011.

Sempre davanti

Su 76 campionati la Roma è arrivata 50 volte sopra la Lazio (la serie migliore in assoluto è quella ancora in corso a quota 7).