Dopo il forfait di Spinazzola, che non è partito per il ritiro di Coverciano, anche Gianluca Mancini dovrà rinunciare alla maglia azzurra per questa parentesi di pausa nazionali. Il difensore giallorosso domani mattina tornerà a Roma a causa di un "diffuso affaticamento muscolare" riscontrato dallo staff medico della Nazionale. Dei quattro giallorossi inizialmente convocati dal ct Roberto Mancini, rimangono dunque a disposizione solo Florenzi e Zaniolo. L'Italia giocherà contro la Bosnia di Edin Dzeko venerdì 15 novembre alle 20.45 e poi con l'Armenia (prima di Mkhitaryan) lunedì 18 allo stesso orario.