"Amo davvero questa storia incredibile". Così Paul Rogers, Head of Strategy della Roma - la mente dietro l'iniziativa "Missing Children", volta a favorire il ritrovamento di bambini scomparsi - ha commentato la prima convocazione di Darboe nella Roma dei grandi.

Ed è veramente una storia incredibile, perché il gambiano classe 2001, che assisterà dal campo alla sfida tra la squadra di Fonseca e il Milan, è arrivato in Italia da migrante minorenne non acccompagnato, e ora sogna l'esordio tra i professionisti.