Davide Nicola non è più l'allenatore del Crotone. Il tecnico ha presentato le dimissioni irrevocabili. La decisione è stata presa dopo la sconfitta con l'Udinese, la quarta consecutiva tra campionato e Coppa Italia, a causa di incomprensioni con la dirigenza alla fine della gara. Nicola aveva detto che "chi pensava di salvarsi prima si sbagliava di grosso", una frase sibillina che forse era riferita a qualche critica di troppo. La società, per il momento, non ha commentato la decisione del tecnico e sarebbe già a lavoro per trovare il sostituto.