Rick Karsdorp è stato sottoposto oggi agli esami strumentali che hanno evidenziato una lesione al bicipite femorale della coscia destra: la prognosi per il terzino oscilla tra le tre e le quattro settimane, potrebbe rientrare per Roma-Juventus del 12 maggio.

L'olandese si è fatto male durante la sfida di sabato contro la Sampdoria subito all'inizio della ripresa. Karsdorp ha provato a stringere i denti tentando anche un paio di discese concluse con cross puntuali ma alla fine è stato costretto a lasciare il campo a favore di Jesus. In vista di Roma-Udinese Ranieri spera di poter recuperare Florenzi che con gli infortuni di Karsdorp e Santon è rimasto l'unico terzino destro di ruolo in rosa.