Colin Farrell: "Mi sono commosso guardando l'addio di Totti"

L'attore irlandese: "La sua ultima partita è stata magnifica. È davvero raro che un calciatore del suo calibro resti nella stessa squadra per tutta la vita"

La Redazione
25 Marzo 2019 - 20:29

"Mi sono commosso guardando l'addio di Totti". Parola di Colin Farrell che a ilmessaggero.it ha ammesso la sua passione per il calcio e per la storia della bandiera giallorossa. "La sua ultima partita è stata magnifica. Mi sono commosso molto guardando sia lui che la celebrazione - ha detto nel corso di un'intervista di presentazione del film Dumbo - E' davvero raro per qualcuno del suo calibro giocare nella stessa squadra per tutta la vita. E' impressionante. E' la dimostrazione di una grande passione e dedizione".

In passato anche un altro attore di fama mondiale come James McAvoy aveva manifestato interesse per la storia di Francesco Totti arrivando ad ipotizzare un film sulla vita dello storico Capitano giallorosso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA