Le parole

Spinazzola: "Con la qualità che abbiamo dobbiamo fare meglio"

Il terzino sinistro nel post partita di Salernitana-Roma: "Nel secondo tempo mi sono sentito bene e fino alla fine le gambe sono andate"

Leonardo Spinazzola

Leonardo Spinazzola ((As Roma via Getty Images))

La Redazione
14 Agosto 2022 - 23:45

Leonardo Spinazzola ha rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni di Dazn dopo la partita vinta per 1-0 dalla Roma contro la Salernitana. Ecco le parole del terzino sinistro.

La squadra ha tante armi e grande qualità tecnica, ma deve imparare a gestire un po’ di più il pallone. Oggi dovevate vincere con 2/3 gol di scarto, ma per fare uno step successivo dovreste gestire meglio la palla.
“Sì, concordo. È vero che dobbiamo tenere di più la palla. Nel primo tempo siamo andati parecchio a vuoto, c’erano molti spazi in mezzo e ci facevano girare tanto. Con la qualità che abbiamo dobbiamo fare meglio, ma è anche vero che potevamo stare 3-0 facile facile. Poi nel secondo tempo potevamo gestire”.

Come stai?
“Bene, mi sono sentito molto bene. Posso ancora migliorare tanto, ma sono molto felice”.

Ti ho visto bene nel secondo tempo.
“Sì, poi avevo anche più spazi perché loro attaccavano. Nel primo tempo, quando avevamo palla, non c’erano quegli spazi, loro erano molto chiusi. Nel secondo tempo mi sono sentito bene e fino alla fine le gambe sono andate”.

Il cambio di posizione di Dybala e Zaniolo è stato fatto per lasciarti più spazio?
“Non lo so, secondo me per una questione di uscita migliore. Zaniolo a destra era più a suo agio. Non so, ma possono scambiarsi tranquillamente la posizione”.

Che aria senti intorno a te? Diversa?
“Quando vinci un trofeo e arrivano questi giocatori di qualità ed esperienza ti alzano il livello. Sta a noi confermarci, crescere e fare meglio dell’anno scorso in campionato”.

Quando parlate dentro lo spogliatoio, fin dove ci spingete come obiettivi?
“Per il traguardo è ancora prestissimo. Sappiamo però che siamo migliorati molto. È normale che ti senti più forte e che contro tutte le altre squadre te la giochi tranquillamente”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Tags: