La Roma tramite un comunicato ha ufficializzato l'arrivo in prestito di Carina Wenninger, calciatrice classe 1991 e capitano della nazionale austriaca, che lascia il Bayern Monaco dopo 15 anni e 221 presenze, questo l'annuncio della Roma e le sue prime parole in giallorosso:

"Essere qui è un mio grande desiderio che diventa realtà. Dopo 15 anni al Bayern Monaco, avevo voglia di giocare all'estero e l'Italia era da sempre la mia destinazione preferita", ha spiegato Carina. "Fin dai primi contatti ho avuto la sensazione che il club mi volesse fortemente. Voglio essere protagonista in tutte le competizioni con la Roma e fare la storia con questo club anche a livello internazionale. La mia ambizione non ha limiti".

"Siamo estremamente felici di dare il benvenuto a Carina, una calciatrice dalla grandissima esperienza internazionale che non ha sicuramente bisogno di molte presentazioni", ha dichiarato il direttore sportivo Gianmarco Migliorati. "Convincerla ad abbracciare questi colori non è stato difficile, ci ha fatto capire fin da subito che la sua volontà era quella di venire a Roma. Questo suo entusiasmo sarà fondamentale in vista della prossima stagione".