Le parole

Sneijder: "Mourinho ha saputo farmi sentire importante"

L'ex calciatore ha rilasciato alcune dichiarazioni sullo Special One, che lo ha allenato ai tempi dell'Inter: "Mi ha detto che gli serviva un numero 10"

José Mourinho e Wesley Sneijder ai tempi dell'Inter (Getty Images)

José Mourinho e Wesley Sneijder ai tempi dell'Inter (Getty Images)

La Redazione
04 Marzo 2022 - 20:51

Wesley Sneijder, ex calciatore olandese, è ospite stasera allo stadio Meazza in occasione dell'anticipo di Serie A  tra Inter e Salernitana. Prima del match è stato intervistato ai microfoni di Sky Sport e ha risposto ad alcune domande fra cui una su José Mourihno, dichiarando: "Mourinho mi ha chiamato tante volte prima di firmare per l'Inter. Mi ha detto che gli serviva un numero 10, mi ha fatto sentire subito importante". I due hanno lavorato insieme ai tempi dell'Inter nel 2010, con l'olandese grande protagonista nella squadra che ha vinto il Triplete.

© RIPRODUZIONE RISERVATA